C.P. Company

Filtri

C.P. COMPANY ABBIGLIAMENTO UOMO

Nel 1971 Massimo Osti fonda il brand Chester Perry, nome tratto da un fumetto di Frank Dickens.

Dopo una serie di esperimenti sui capi e continua ricerca nell'innovazione, Osti negli anni '70, è il primo ad utilizzare la tintura in capo sugli indumenti di fibre e tessuti diversi. I capi, tramite questa tecnica, vengono tinti successivamente alla produzione, non sono cioè realizzati tramite un tessuto già colorato. Questo particolare processo rende ogni prodotto unico nel suo genere, negli anni oltre ai capispalla la tintura viene adottata anche suo maglioni C.P. Company esaltandone i tessuti e le trame. La maglia C.P Company è nota per i suoi colori accesi e vibranti.

Da sempre ispirato all'abbigliamento delle forze armate - provenienti da tutto il mondo - fa sue le lenti protettive incorporante in alcuni capispalla delle forze di difesa civile giapponese, inserendole così anche nei suoi capispalla.
Le lenti del giubbino C.P. Company hanno un successo grandioso tanto da diventare il simbolo iconico del marchio.

Nel '78 il marchio prende il nome di  C.P. Company mantenendo la sua natura del brand forte e avvincente. Da 45 anni il marchio italiano resta sinonimo di stile e altissima qualità.